skip to Main Content
049-8933044 info.demarco@gmail.com
Esempi Di Applicazioni Domotiche

Esempi di applicazioni domotiche

Scopo della DOMOTICA e’ quello di rendere più confortevole e sicura la vita all’interno della propria abitazione. In buona sostanza, la Domotica è in grado di controllare e gestire in modo semplice ed intuitivo le comuni utenze domestiche (commerciali ed industriali) a fini di risparmio, sicurezza e comfort. La gestione può avvenire dalla stessa abitazione o può essere effettuata anche da remoto attraverso Personal Computer o dal diffusissimo telefono cellulare.

Utilizzando il sistema DOMINO questa innovativa tecnologia diventa usufruibile con semplicità:

Pigiando un tasto con la scritta “uscita” posto vicino alla porta, la domotica si occuperà al posto vostro di:
• spegnere tutte le luci,
• disattivare le utenze non necessarie,
• chiudere i serramenti della casa,
• inserire l’allarme e mandarvi un “sms” se vi siete dimenticati una finestra aperta.

Il tasto “entrata” verificherà le condizioni di illuminazione esterna scegliendo se aprire i serramenti o accogliervi illuminando il salone con una combinazione di luci prescelta…
La funzione “risveglio” attiverà una musica soft nella vs. camera da letto, aprirà i serramenti di salotto e cucina solo se la giornata non e’ piovosa… Inviando un sms con il testo “vacanza” il sistema verificherà che la casa sia chiusa ed allarmata, le utenze spente e vi porterà il clima in funzione basso consumo in attesa del messaggio “fine-vacanza” che vi riporterà l’abitazione alla temperatura ottimale, d’inverno e d’estate.

In sintesi, cosa possiamo controllare con la domotica ?
• Illuminazione
• Clima
• Aperture / Chiusure
• Allarme
• Utenze domestiche

In più, per la parte squisitamente ludica e di comfort domestico:
• Sonorizzazione
• Scenari luminosi
• Home Theater

ILLUMINAZIONE

Le luci dell’abitazioni sono gestite attraverso dimmer che accendono e spengono i corpi illuminanti in modo progressivo riducendo gli shock del filamento ed allungando la vita media delle lampade. La dimmerazione comporta anche un risparmio energetico proporzionale. Con un solo tasto (o comando gsm) si può spegnere tutta la casa o attivare una simulazione di presenza.

CLIMA ed IRRIGAZIONE

Un impianto standard dotato di sensori e cronotermostati gestisce la temperatura distribuita nelle zone preimpostate. A differenza di un impianto ordinario il governor domotico permette il controllo del clima abbinato a situazioni domestiche scelte dal residente ed il suo controllo da remoto, inoltre la gestione del raffrescamento non e’ più separata dal riscaldamento.

CHIUSURE / APERTURE

Controllo globale e remotizzato dei serramenti motorizzati, porta d’ingresso, basculante garage; comodo ed utile.

ALLARME

Attivazione , controllo e verifica dello stato. Avviso automatico di intrusione,mancanza rete di alimentazione, inserimento da singolo pulsante di uscita o da GSM.

UTENZE DOMESTICHE

Tutte le utenze domestiche possono diventare parte integrante del sistema usufruendo della supervisione e controllo che ne favorisce un più semplice utilizzo. L’Avviso automatico (mediante sms) di blackout e la segnalazione del successivo ripristino della corrente permette di correre ai ripari da guai più seri. La combinazione e l’interazione progettuale personalizzata di questi controlli da’ luogo alle macro funzioni domotiche che semplificano considerevolmente quelle azioni quotidiane che richiedono più interventi su tastiere o telecomandi, riunendole nella pressione di un solo tasto (ad es. tasto Uscita, tasto Rientro, tasto Vacanza, etc.).

SONORIZZAZIONE

Ascolto di più sorgenti musicali indipendenti in locali diversi dell’abitazione (musica classica da CD in camera, radio rock nella camera dei ragazzi) etc. Diffusori acustici di ottima qualità, incassati a filo muro e perciò non visibili, controllo della singola zona o di tutte le zone della casa, effettuato da comode e semplici tastiere dedicate a parete, con possibilità di controllo a distanza anche con il telecomando.

SCENARI LUMINOSI

Variando e combinando l’intensità della luce dei singoli punti luminosi presenti in un ambiente, si possono creare particolari atmosfere in sintonia con il contesto domestico preferito: uno scenario “Film” con luci soffuse, uno scenario Ospiti o scenario ingresso con differenti combinazioni. Gli scenari luminosi sono programmati e modificabili a seconda delle esigenze e possono essere selezionati con la pressione di pulsanti installati su normali tastiere commerciali basate su scatole tipo 503,il telecomando consente anche in questo caso di intervenire per le variazioni desiderate.

HOME THEATRE

Sistemi audio multicanale Dolby D. 5.1/6.1/7.1, videoproiettori a tecnologia DLP, Televisori al Plasma / LCD TFT, sono tecnologie “ludiche” presenti con una discreta diffusione in Italia ma molto spesso indigeste per la presenza di numerosi dispositivi, cavi a vista ed una quantità insopportabile di telecomandi. La domotica si occupa di integrare tali tecnologie nella vs. abitazione rendendone facile l’utilizzo con un unico telecomando dotato di funzioni macro con una installazione tecnicamente corretta ed esteticamente gradevole. Gli esempi di applicazioni domotiche sopra riportati, sono solo una parte di quelli proponibili alla clientela finale. L’ applicabilità stessa ne rappresenta la parte funzionale e creativa poiché il campo delle applicazioni e’ talmente vasto e personalizzabile che non pone quasi limiti alla fantasia del committente. Per ragioni di sintesi questo documento ne illustra solo alcune tipiche, riservando ad un eventuale futuro incontro un approfondimento tecnico e funzionale più esaustivo.

DE MARCO G. & C. sas
Agenzia per il Triveneto
DOMINO – CONTATTO

Back To Top